martedì 29 settembre 2015

Personaggi: Miss Marple, l'investigatrice zitella e impicciona.

Ho appena concluso i dodici romanzi di Agatha Christie con Miss Marple come protagonista, quindi quale migliore momento per parlarvi un po' di questa investigatrice diversa dal solito?

Carta d'identità:
nome: Jane Marple
professione: sferruzzare
hobby: investigare, birdwatching e giardinaggio
nata il: 1930
primo romanzo: "La morte nel villaggio"
totale romanzi/ raccolte di racconti da protagonista: 16
filmografia: 45 pellicole girate tra il 1956 e il 2013
attrici interpreti: 11

Mi sono sempre detta: «Nessuno prenderà il posto di Poirot nel mio cuore!» L'investigatore belga è il mio personaggio preferito di sempre nel panorama del giallo a livello di genere letterario. Ma mi sbagliavo – quantomeno in parte. Jane Marple è riuscita a sgomitare e a rubare un pezzo del mio cuoricino.
Occhei, occhei, non voglio attaccarmi le ire dei puristi, lo so, la cara vecchia zitella non è propriamente un poliziottoinvestigatoreprivato però bisogna dare atto che ci sa fare!

Nessun assassino avrebbe mai paura di una vecchina dagli occhi gentili che passa il suo tempo a sferruzzare improbabili abiti di lana. Io, una donna così, la vorrei come zia o nonna o un qualsiasi altro grado di parentela a scelta. È simpatica, intelligente, acuta, non racconta le solite cose di mille anni fa come di solito fanno i vecchi, ama prendersi cura del suo giardino e si autodefinisce  «osservatrice della natura umana». Insomma, non è la classica vecchia zitella, bisbetica, bigotta e rompiscatole.
(Oddio, ad essere onesta, mi ricorda un po' la Signora in Giallo, perché ovunque c'è lei nei paraggi ci scappa sempre il morto, ma tant'è).

I romanzi di cui è protagonista mi hanno sempre lasciata a bocca aperta. Man mano che continuavo la lettura, il personaggio sembrava evolversi insieme ai libri, tanto da diventare una vera a propria investigatrice privata – come si può leggere in “Nemesi” – che non ha nulla da invidiare ad altri più famosi di lei.

Sono stati girati tantissimi film – addirittura più di Poirot! – con la nostra Jane Marple come protagonista. Le attrici che hanno interpretato il suo ruolo sono state in tutto undici, ma la mia preferita resta sempre Margaret Rutherford (foto), perché ha proprio il viso di “anziana zitella, ma simpatica e sagace”.

Insomma, Miss Marple è uno di quei personaggi che si ricorderà per generazioni di lettori. Il mio consiglio è ovviamente quello di accaparrarvi e gustarvi tutti i romanzi di cui è protagonista, perché non ve ne pentirete, anzi, vi innamorerete come me di questa tenera ma fatale vecchina. 

Nessun commento:

Posta un commento